Avvertenze

Considerate le recenti esperienze di intrusione  nel nostro sito, gli amici che vogliono collaborare sottoscrivendo un account sul sito www.terrantica.org   saranno autorizzati  dall’amministratore al quale dovranno presentarsi.

I contenuti del sito possono essere ripresi per lavori di studio e di ricerca con la condizione di una puntuale citazione della fonte e dell’autore con una frase simile a : “(…) tratto dall’articolo di (…) presente nel sito (www.terraantica.org) dell’associazione Terra Antica di Venezia“.

Per cercare qualche argomento di interesse negli articoli pubblicati e non visibili sul menu verticale utilizzate l’utile motore di ricerca in altro a destra di ogni pagina.

Buona esplorazione!!!

==========================

“Il fatto si è che quei simboli del passato sono nella memoria d’un uomo, quello che i monumenti cittadini e nazionali nella memoria dei posteri. Ricordano, celebrano, ricompensano, infiammano: sono i sepolcri di Foscolo che ci rimenano col pensiero a favellare coi cari estinti: giacché ogni giorno passato è un caro estinto per noi, un’urna piena di fiori e di cenere. Un popolo che ha grandi monumenti onde inspirarsi non morrà mai del tutto, e moribondo sorgerà a vita più colma e vigorosa che mai”

— Ippolito Nievo, Le confessioni d’un italiano

Lascia un commento