Barche e barcaioli, remi e pagaie

EVENTI

Barche e barcaioli, remi e pagaie

22 FEBBRAIO 2013 – Ore 20,45

CAMPALTO Auditorium Istituto comprensivo A. Gramsci Via Passo Campalto
Presentazione multimediale delle pubblicazioni “Barche e barcaioli” e “Prospettiva kayak – Scenari lagunari con la pagaia”.

Intervengono gli autori Sergio Barizza e Selina Zampedri

Letture di Laura Tagliabue

Ingresso libero

Manifestazione patrocinata dalla Municipalità di Favaro con il contributo del Gruppo per la salvaguardia dell’ambiente “La Salsola”

———————————————————————————————————-

Il 2013 di Terra Antica inizia con un incontro di presentazione di uno dei lavori di Sergio Barizza che ha avuto grande successo di attenzione  in passato: “Barche e barcaroli”; poichè è andato esaurito lo abbiamo quindi ristampato. A questo però abbiamo abbinato una sorta di aggiornamento consci che il panorama lagunare è cambiato anche per i frequentatori, e poichè siamo attenti alle trasformazioni, abbiamo chiesto ad una protagonista visitatrice della laguna di prepararci una piccola guida/testimonianza che ci illustra la laguna da un punto di vista molto prossimo alla superficie dell’acqua.

Copertina della riedizione di "Barche e Barcaroli" al quale è stato aggiunto il supplemento curato da Selina Zampedri su "canoe e kayak"

Copertina della riedizione di “Barche e Barcaroli” al quale è stato aggiunto il supplemento curato da Selina Zampedri su “canoe e kayak”

Selina Zampedri appassionata kayaker nonchè bravissima fotografa, ci racconta brevemente la sua laguna dalla canoa e scopre per noi un’altra Venezia. La ringraziamo per questa sua fatica gratuita.

Presenteremo questi due lavori la sera di venerdi  22 febbraio alle 20.30 presso l’auditorium dell’Istituto comprensivo “A. Gramsci” in via Passo Campalto, che ci ospita con favore.

Con la presenza degli autori e inframezzata da alcune letture, la serata sarà allietata da alcune canzoni popolari lagunari eseguite da  i Maestri Calzavara (violino) e Furlanetto (fisarmonica).

Vi ringrazio della vostra partecipazione e del vs cortese passaparola.

Arrivederci.

Franca Spolaor

(Presidente)

==============================================================

“E REGIONE HUJUS VAJUNTES AMNIS EST E CYMOLESIA EMISSUS VALLE CARNORUM; QUI LONGARENI AEDIFICIA IN ANAXI RIPA EXCITATA SERRAS QUIPPE MOLENDINAQUE REPENTINO PERNICIOSOQUE AUCTU ANAXUM SUPERGREDIENS SAEPE LANCINA, ET CLADES SINGULIS FERE ANNIS ITERAT INFESTISSIMAS”.
[… In questa regione c’è il torrente Vajont che scende dalla valle di Cimolais e spesso, con improvvise piene, tracima oltre l’opposta sponda del Piave (Anasso) e devasta gli edifici di Longarone colà fabbricati, segherie e mulini. E quasi ogni anno rinnova le sue funeste scorrerie.]

— Pierio Valeriano o Giovan Pietro Dalle Fosse (1477-1558), (traduzione di Bartolomeo Zanenga)

Questa voce è stata pubblicata in Eventi e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.